20211118_165135.jpg

ANDREA TERRENI

Andrea Terreni nasce in provincia di Pisa nell'ultimo ventennio del vecchio secolo. Irrequieto e irascibile sceglie Firenze come ideale meta per scorribande, esperimenti e danni collaterali. Nel frattempo riesce suo malgrado a laurearsi in Pedagogia Sperimentale discutendo una tesi sull'importanza della scrittura autobiografica come cura del sé.

 

Poco incline alle durature esperienze accantona ogni tipo di velleità educatoriali per dedicarsi al più indicato sollazzo notturno, imperversando prima come cliente e poi come barman nei peggiori locali del capoluogo fiorentino. Scrive, scrivacchia, incide cortecce e sporca muri e tovagliette di ristoranti, poi ubriaco si dimentica di averlo fatto.

 

Oggi galleggia nel ristorante di cui è titolare e continua a sporcare tutto ciò che è scrivibile.