MADDALENA FARRUGGIA

CONTEST POETICO "PENNINO D'ORO 2021"


Maddalena Farruggia nasce in Belgio il 08/03/1980 e risiede in Sicilia.

Laureata in lingue moderne e traduzione per le relazioni internazionali, è un'appassionata di letteratura italiana, ma anche della letteratura inglese e francese, che cerco di far confluire nelle sue opere; in particolare, ama coniugare nella scrittura, emozioni e sensazioni, realtà e fantasia e colori e suoni della sua terra, la Sicilia. Ha iniziato a scrivere all'età di ventitré anni circa, delle brevi poesie, ma la passione per i racconti è subentrata in età adulta, quasi per caso. Ha partecipato a diversi concorsi letterari, ottenendo un discreto consenso e pubblicando varie poesie e racconti in diverse antologie.


Queste le ultime pubblicazioni:

Il racconto "Marco, Laura e Lui" nella raccolta “Racconti Siciliani” pubblicato da Historica edizioni nel 2020;

Il racconto "Tutta un'altra vita" sulla pagina Facebook "Racconticon" (7 aprile 2020);

Il racconto "Lucrezia" nella raccolta antologica “Quando a Derry fa buio" nel 2020;

La poesia "Parole" nella raccolta antologica “Scrittori Sotto i Riflettori”, pubblicato dalla Casa editrice CentoVerba nel 2020;

Il racconto "Il portafogli" nella raccolta “Racconti Siciliani” pubblicato da Historica edizioni nel 2019.


Il ponte di vita

Passeggiamo in questo ponte

che è la vita,

in un crocevia umano

a tenderci la mano,

ma al primo incrocio

crolla quel ponte

e tutto l'amore donato

si sgretola

in un cumulo di macerie

di violenza

e del crocevia di emozioni

non rimane che la rabbia.


***


Cammino su questi ciottoli

Cammino su questi ciottoli

in un lento fluire della vita

che scorre come un fiume

a volte in piena,

a volte lentamente

come in un mondo in letargo.

Cammino su questi ciottoli

che nessuno conosce,

sono delle spine

di queste rose

che ho intravisto da lontano.

Corro su questa terra di nessuno

in bilico

fra sogni e realtà,

fra gioie e dolori.

Osservo questo mondo,

il sole che sorge

e questa meravigliosa alba

che mi invita in questa nuova giornata;

Osservo questo mondo,

il sole che va a dormire

in questo meraviglioso tramonto

e poi la luna e le stelle

che cullano i miei sogni

mentre seduta lì in disparte

aspetto

appesa ad un fragile aquilone

che mi porta verso l'arcobaleno

verso la felicità

in un abbraccio

che è casa!


***


VortichiAmo

VortichiAmo

in questo mondo

giro giro tondo

e l'amor ci gira intorno,

chiamalo fato o destino

esso ti arriva vicino,

ma da perfetti

pieni di difetti

lo lasciamo sfuggire via;

Tutti desideriAmo l'amor

è innamorato pazzo

dicono,

ma se manca

impazziAmo per amore!