SIMONA BIANCHERA

CONTEST POETICO "PENNINO D'ORO 2021"


Nasce a Chiavari l’11 marzo 1978.


Innamorata dell’ Arte in ogni sua forma, coltiva varie passioni tra cui la Scrittura, con la stesura di racconti, romanzi, poesie e canzoni e l’Arte della Fotografia e della Pittura. Predilige la pittura ad olio con colori accesi. Dipingendo si rilassa, dando vita a soggetti sempre diversi. Il colore è il fulcro delle sue opere. Di giorno svolge, nel settore dei servizi fiscali, un lavoro che la soddisfa e la sera si lascia rapire dalla magia di trasformare una tela bianca in pura emozione, oppure dare vita a nuovi mondi attraverso la scrittura o cogliere emozioni attraverso la fotografia.


Inizia, dall’anno 2010, ad esporre in Mostre Artistiche e riceve riconoscimenti e premi per la pittura. Nel 2016 vince il concorso di fotografia “Liguria nel cuore” ed espone due sue opere al Palazzo Ducale di Genova e nella sede della Regione Liguria. Nel 2018 vince il premio internazionale “Artista dell’anno” Cristoforo Colombo nell’ambito della fotografia. Sempre nello stesso anno vince il concorso “Alassio Città degli Innamorati – La più bella lettera d’amore”, organizzato e promosso dall’Assessorato al Turismo del Comune di Alassio.” per San Valentino ad Alassio. A febbraio 2019 viene pubblicato il suo primo romanzo Tu sei Musica. Nello stesso anno vince al concorso “Poeta e scrittore anche tu”.



Nel 2020 partecipa al concorso “La lingua del Girasole” e su 900 aforismi vince la menzione di merito. Vince il premio Menerva curata dall’A.D.A. Artistic Development Association per il romanzo Tu sei Musica. Vince, con il concorso “La Panchina dei Versi” della Aletti Editore, la menzione di merito e una sua poesia viene scelta per essere inserita in un’antologia.


Sempre nel 2020 con il romanzo Tu sei Musica, vince la menzione d’onore al concorso internazionale “Premio letterario Santa Margherita Ligure”. Ad Ottobre dello stesso anno riceve la nomina Alfiere dell’Arte dalla direzione nazionale A.d.A. dall’Unione Nazionale Scrittori e Artisti e dalla Federazione Unitaria Italiana Scrittori, prestigioso riconoscimento per il romanzo Tu sei Musica.


Il 2021 vedrà la pubblicazione di un libro interattivo: da leggere, guardare e ascoltare. Intitolato “Riflessioni per Rinascere”. Un progetto nato dalla sinergia con due splendide artiste: Lucia Caponetto per le letture e Veronica Buva per le illustrazioni.


Sempre nel 2021 uscirà il brano musicale ‘Tu sei Musica-canzone per il romanzo’ scritto dalla


stessa Simona Bianchera insieme al cantautore Stefal Damiani, musicato da Marco Di Pietro, con arrangiamenti Sanluca Sound Bologna e cantato da Marzia Giacomelli.

 

SALATEZZA*


È magica,

una scogliera frastagliata

a picco sul mare.

Tutte le volte mi toglie il fiato.

Mi siedo sul bordo

e accarezzato dal vento aspetto.

Il senso di pace arriva subito

e con esso la sua voce,

la melodiosa voce del mare.

E mi porta

racconti di avventure,

terre lontane, posti e persone dai mille colori

e non si stanca mai,

la mia felicità è la sua.

Al tramonto,

pian piano, cambia colore

accendendosi rosso fuoco

e come ultimo regalo

mi porta la fragranza delle terre visitate.


Caro vecchio mare,

non finirai mai di stupirmi,

anche se ci conosciamo da sempre,

ogni giorno mi porti ciò


che io non vedrò mai,

poiché

tu viaggi per il mondo,

ed io,

custode di questa amata terra,

a lei son relegato.

Inevitabile

una lacrima di gioia

mi scivola nella guancia

andando poi a cadere in te.

Amico mare,

il mondo non lo saprà mai,

solo io e te

conosciamo

il segreto della tua

salatezza.


*termine coniato esclusivamente per la poesia


***


DANZA

Nulla è per sempre,

ma nemmeno nulla è perduto.

Le situazioni e gli eventi cambiano di continuo.

La vita, straordinaria, folle, sorprendente, eccentrica,

ti trascina, imprescindibilmente, nella sua danza.

E tu, balla con lei!

Impara i passi,

talvolta romantici, talvolta rocamboleschi,

sensuali come il flamenco, il tango,

travolgenti come il punk, il rock.

Danza sulle note che ti avvolgono.


Trasforma il tuo dolore in forza,

una lacrima in un sorriso.

Splendi sempre e comunque.

Alle volte vinci,

alle volte impari.

Senti la musica e balla,

balla fino a ridere, affinché le tue risate siano le note stesse.

Affinché tu possa leggere questo

e dire:

Sì, sto ballando.

E se ancora non senti la musica?

Beh, è semplice, ascolta e danza.


***


SOLELUNA

Noi siamo come la Luna e il Sole,

ognuno vive nei propri mondi: si sfiorano, ma mai, tra loro, potranno

fondersi.

Capita a volte che siano vicini nello stesso cielo, ma solo per pochi,

effimeri attimi.

In quei momenti il firmamento diviene fulgido, intenso,

sono gli attimi in cui loro, Esseri d’indicibile bellezza e sensibilità, si

scambiano emozioni e promesse.

Non potranno mai stare veramente insieme, ma nemmeno vivere

l’uno senza l’altra.

Lei risplende della luce donata da lui e

lui splende così forte perché sa dell’esistenza di lei.

Non potranno mai amarsi, ma fanno, da sempre,

innamorare tutti.